I 12 Concetti di SLAA

1. Responsabilità ultima e autorità per S.L.A.A. i servizi mondiali risiedono sempre nella coscienza collettiva di tutta la nostra Compagnia.

2. L’Annual Business Conference, per delega, è la voce e la coscienza per i nostri servizi mondiali e di S.L.A.A. nel complesso.

3. Per assicurare una leadership efficace, ogni elemento di S.L.A.A. – la Conferenza, il Consiglio di fondazione, il personale e i comitati – tutti possiedono il “Diritto di decisione”.

4. Il “Diritto di partecipazione” è mantenuto consentendo ai membri l’opportunità di esprimere un voto fino al livello in cui sono servitori di fiducia.

5. Il “diritto di ricorso” prevale in modo che l’opinione della minoranza sia ascoltata e le lamentele personali ricevano un’attenta considerazione.

6. La Conferenza riconosce che l’iniziativa principale e la responsabilità attiva nella maggior parte delle questioni di servizio mondiale dovrebbero essere esercitate dai membri fiduciari della Conferenza che agiscono come Consiglio di fondazione.

7. L’Atto Costitutivo e il Regolamento della Fellowship sono strumenti legali, che autorizzano i fiduciari a gestire e condurre affari di servizio mondiale. Sebbene la Carta della Conferenza sia un documento legale; si affida anche alla tradizione e alla forza della S.L.A.A. borsa per l’efficacia finale.

8. I fiduciari sono i principali pianificatori e amministratori della politica e delle finanze complessive. Hanno la supervisione detentiva dei servizi incorporati separatamente e costantemente attivi, inclusa la loro capacità di assumere personale.

9. I buoni leader del servizio, insieme a metodi sani e appropriati per sceglierli, sono indispensabili a tutti i livelli per il nostro funzionamento e la nostra sicurezza futuri. La leadership del servizio mondiale primario deve essere assunta dal Consiglio di fondazione.

10. Ogni responsabilità di servizio è abbinata a un’autorità di servizio uguale – l’ambito di questa autorità è sempre ben definito sia dalla tradizione, dalla risoluzione, dalla specifica descrizione del lavoro o da appropriati statuti e regolamenti.

11. I fiduciari hanno bisogno dei migliori comitati, personale e consulenti possibili. Composizione, qualifiche, procedure di assunzione, sistemi di rotazione e diritti e doveri sono sempre questioni di grave preoccupazione.

12. La Conferenza osserva lo spirito di S.L.A.A. Tradizione,

A. avendo cura che non diventi mai sede di pericolose ricchezze o potere;

B. che fondi operativi e riserve sufficienti siano il suo principio finanziario prudente;

C. che non pone nessuno dei suoi membri in una posizione di autorità incondizionata sugli altri;

D. che raggiunga tutte le decisioni importanti mediante discussione, voto e, quando possibile, all’unanimità sostanziale; e. che le sue azioni non siano mai personalmente punitive né un incitamento alla controversia pubblica;

F. che non compirà mai atti di governo e che, come la Compagnia che serve, rimarrà sempre democratica nel pensiero e nell’azione.

I Dodici Concetti di SLAA©2012 The Augustine Fellowship, S.L.A.A., Fellowship-Wide Services, Inc. Tutti i diritti riservati. I Dodici Concetti di Alcolisti Anonimi sono adattati con il permesso di Alcolisti Anonimi World Services, Inc. (“AAWS”).
Il permesso di adattare i Dodici Concetti non significa che Alcolisti Anonimi sia affiliato a questo programma. AA è un programma di recupero solo dall’alcolismo – uso dei Concetti di A.A. o di una versione adattata in relazione a programmi e attività che sono modellati su A.A., ma che affrontano altri problemi o utilizzano in qualsiasi altro non A.A. contesto, non implica altrimenti.